TENUTA



Un abbraccio tra lago e cielo
La Tenuta Castello di Morcote si estende sul promontorio dell’Arbostora completamente circondata dal lago Ceresio, nell’estremità meridionale del Ticino che si affaccia all’Italia. Un vasto territorio che scende dolcemente verso il lago, tra boschi luminosi, grandi pascoli, terrazze ricoperte da vigneti ed ulivi, casolari in pietra ed un castello medievale: 172 ettari di natura incontaminata dove vengono coltivati la vigna e l’ulivo, si pratica la frutticoltura e l’apicoltura e si allevano asini e cavalli. Le fanno da cornice i borghi caratteristici di Morcote, Vico Morcote e Carona, dove le strette vie acciottolate, i portici e le case si susseguono armonicamente nella loro antica e suggestiva bellezza.

Il castello di Morcote è situato nel cuore della tenuta, la sua posizione dominante a strapiombo sul lago, 200m al di sopra del borgo di Morcote, gli conferisce un carattere particolarmente suggestivo. Il castello venne costruito dai Visconti - Duchi di Milano - verso il 1450, sul luogo dove esisteva già una fortificazione altomedievale e precedentemente una torre di vedetta romana.

Una storia di persone che hanno creduto in un sogno